Lucien Agoume, nell’ultima sessione di mercato, è passato al Brest con la formula del prestito. Un’esperienza che permetterà al classe 2002 di maturare maggiormente dopo l’esperienza con la maglia dello Spezia.

Le sue parole sull’Inter alla conferenza stampa di presentazione: “Sono partito per l’Italia molto giovane, a 17 anni. Non ho mai avuto la chance di mostrare le mie qualità in Francia, ho fatto solo sei mesi al Sochaux prima dell’Inter. Torno per provare a giocare nella Ligue 1, ho pensato fosse una buona opportunità per dimostrare cosa posso fare prima di tornare in Italia. Da quando sono passato all’Inter sono molto maturato, non penso di essere lo stesso giocatore. Ho lavorato molto tatticamente e fisicamente ho preso qualche chilo. Penso che il Lucien partito allora non sia lo stesso di oggi. Dimostrerò quello che posso fare”.