Con un gol di Matias Fonseca, la Berretti nerazzurra vince di misura il match di andata contro l’Ascoli valido per le semifinali del campionato di categoria riservato alle società di Serie A e B.

È l’equilibrio a regnare sovrano nella prima frazione di gioco, con le due squadre che non collezionano particolari occasioni da gol, mentre nella ripresa sono i padroni di casa a rendersi pericolosi, con Vergani prima e con Rossi poi, ma senza successo.

Quando ormai il risultato sembrava fissato sullo 0-0, però, ecco il gol dell’Inter con Fonseca, bravo all’81’ a sfruttare una bella idea di Vergani, dribblando il portiere e mandando la palla in rete.

I ragazzi di Gianmario Corti si aggiudicano quindi la prima parte della sfida contro l’Ascoli, mentre la gara di ritorno andrà in scena sabato prossimo e stabilirà chi tra le due squadre accederà alla finalissima contro una tra Sassuolo, Torino e Atalanta protagoniste del girone a tre.

Man of the Match InterYouth è: Matias Fonseca. Entra bene in partita dialogando in maniera molto interessante con il compagno di sempre Vergani che gli regala anche l’assist per il gol che permette ai suoi di portare a casa la semifinale di andata contro l’Ascoli.