Dopo mesi di attesa e incertezze, torna finalmente il calcio giocato anche in Italia, e lo fa con la semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Napoli e Inter che segue quella di ieri sera che ha visto la Juventus passare in finale.

Ricordiamo che nella gara di andata a San Siro si era imposto il Napoli per 1-0 grazie al gol di Fabian Ruiz, questa sera assente.

Sono due infine le novità regolamentari per la Coppa Italia, nello specifico: in caso di parità del risultato complessivo al termine dei 90 minuti si andrà direttamente ai calci di rigore senza prima passare dai tempi supplementari; la seconda novità riguarda invece le sostituzioni che potranno essere cinque nel corso della gara e potranno essere effettuate utilizzando al massimo tre interruzioni di gara oltre all’intervallo.

Per i nerazzurri, presenti in panchina anche i giovanissimi classe ’02 Sebastiano Esposito e Lorenzo Pirola.

Calcio d’inizio alle ore 21 presso lo stadio “San Paolo” di Napoli o in diretta TV su Rai Uno.

LE FORMAZIONI:

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 23 Hysaj; 20 Zielinski, 4 Demme, 12 Elmas; 21 Politano, 14 Mertens, 24 Insigne

A disposizione: 1 Meret, 27 Karnezis, 5 Allan, 6 Mario Rui, 7 Callejon, 8 Fabian Ruiz, 9 Llorente, 11 Lozano, 13 Luperto, 31 Ghoulam, 34 Younes, 99 Milik

Allenatore: Gennaro Gattuso

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 23 Barella, 77 Brozovic, 15 Young; 23 Eriksen; 9 Lukaku, 10 Lautaro

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 11 Moses, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 30 Esposito, 31 Pirola, 34 Biraghi

Allenatore: Antonio Conte

Arbitro: Rocchi
Assistenti: Del Giovane, Cecconi
Quarto Uomo: Mariani
VAR e Assistente VAR: Valeri, Giallatini


Fonte