Netta sconfitta per la Primavera nerazzurra che in casa contro il Torino perde per 2-0 con gol di Belkheir e Rauti.

Squadra senza idee né gioco quella scesa in campo allo stadio “Breda” di Sesto San Giovanni, che si trova davanti invece un Torino ben organizzato e cinico abbastanza da sfruttare le occasioni per rendersi pericoloso fin dai primi minuti di gara, quando Belkheir raccoglie il suggerimento di Kone calciando a botta sicura sull’estremo difensore nerazzurro, prima di segnare il vantaggio granata al 25′ per il più classico gol dell’ex mandando in rete il pallone dopo la respinta di Dekic sul colpo di testa di Rauti.

I padroni di casa rispondono al 38′ con la grande occasione di Zappa finita a lato, ma in finale di primo tempo è il Torino a trovare il raddoppio con Rauti su assist di Belkheir.

Nella ripresa i nerazzurri ci provano in più occasioni ma senza successo, peccando in concretezza e precisione.

Al 66′ i ragazzi di mister Coppitelli hanno l’occasione di chiudere il match su calcio di rigore, ma Vladan Dekic sale nuovamente in cattedra neutralizzando il tiro di Millico dagli 11 metri.

La Primavera nerazzurra perde quindi per 2-0 contro il Torino mantenendo comunque la seconda posizione in classifica in attesa di affrontare la prossima settimana in trasferta la capolista Atalanta.

IL TABELLINO:

INTER-TORINO 0-2
Marcatori: 
25′ Belkheir, 45′ Rauti

INTER: 1 Dekic; 2 Zappa (C), 4 Ntube, 6 Rizzo (37′ st Van Den Eynden 15), 3 Corrado; 8 Gavioli (27′ st Gianelli 17), 5 Pompetti (37′ st Burgio 20), 7 Roric (9′ st Vergani 22); 10 Schirò; 9 Salcedo, 11 Colidio
A disposizione: 12 Pozzer, 21 Cirenei, 13 Grassini, 14 Colombini, 16 Attys, 17 Gianelli, 18 Demirovic, 19 Mulattieri
Allenatore: Armando Madonna

TORINO: 1 Gemello; 2 Singo, 3 Michelotti (36′ st Ambrogio 14), 4 Ferigra (C), 5 Isacco (15′ st Cuoco 18), 6 Sportelli, 7 Belkheir (12′ st Gilli 19), 8 Onisa, 9 Rauti (36′ st Petrungaro 20), 10 Kone, 11 Millico
A disposizione: 12 Trombini, 22 Fasolino, 13 Marcos Lopez, 15 Potop, 16 Ghazoini, 17 Portanova, 21 Buonavoglia, 22 Murati
Allenatore: Federico Coppitelli

Ammoniti: Pompetti (20′ st), Vergani (21′ st), Rizzo (23′ st), Cuoco (27′ st)

Recupero: 1′ – 4′

Arbitro: Carrione (sez. Castellammare)
Assistenti: Pizzi (sez. Termoli) e Valletta (Napoli)


Fonte tabellino