Sconfitta bruciante ma meritata per la Primavera nerazzurra che perde per 4-2 in casa contro la Roma nel corso della 7^ giornata di campionato.

Dopo una partenza incerta, sono i ragazzi di mister Madonna a collezionare la prima vera occasione del match con Mulattieri che tarda nel calciare una volta in area di rigore e Bianda devia la sua conclusione sulla traversa.

Al 16′, però, ecco il gol della Roma con Estrella, che si ripeterà anche al 23′ portando i suoi sul doppio vantaggio.

I padroni di casa cercano la reazione d’orgoglio accorciando le distanze al 31′ con Schirò e poi pareggiando i conti con Fonseca al 37′, ma è solo un fuoco di paglia, perchè i giallorossi dimostrano senza neanche troppa fatica la loro evidente superiorità andando a segno ancora una volta con Estrella, vero mattatore di giornata.

Nella ripresa la Roma sfiora nuovamente il gol con Calafiori e Riccardi, l’Inter dal canto suo ci prova con Mulattieri ma senza successo.

Al 78′ grande occasione dei nerazzurri per andare sul 3-3 con il neo-entrato Lindkvist, ma Mulattieri mura involontariamente il suo tentativo, con la Roma che poi dilaga all’82’ con Simonetti che manda la palla in rete calando il poker definitivo.

La Primavera nerazzurra tornerà in campo martedì prossimo per la Youth League contro il Borussia Dortmund.

IL TABELLINO:

INTER-ROMA 2-4
Marcatori: 
16′, 23′ e 41′ Estrella, 31′ Schirò, 37′ Fonseca, 37′ st Simonetti

INTER: 1 Stankovic; 2 Kinkoue, 4 Ntube, 6 Sottini (5′ st Burgio 15); 7 Persyn (30′ st Vezzoni 18), 8 Gianelli (20′ st Vergani 23), 5 Squizzato (5′ st Attys 17), 10 Schirò (C), 3 Colombini; 9 Mulattieri, 11 Fonseca (30′ st Lindkvist 20)
A disposizione: 12 Pozzer, 21 Tononi, 13 Vaghi, 14 Cortinovis, 16 Dimarco, 19 Sami, 22 Bonfanti
Allenatore: Armando Madonna

ROMA: 1 Cardinali; 2 Parodi, 3 Calafiori, 4 Bianda (13′ Plesnierowicz 13), 5 Trasciani (C), 6 Darboe (20′ st Tripi 22), 7 Providence (20′ st Simonetti 17), 8 Bove, 9 Estrella (36′ st Tall 20), 10 Riccardi, 11 Zalewski (36′ st Nigro 21)
A disposizione: 12 Zamarion, 14 Buttaro, 15 Semeraro, 16 Sdaigui, 18 Bamba, 19 Besuijen, 23 Silipo
Allenatore: Alberto De Rossi

Ammoniti: Sottini (25′)

Recupero: 2′ – 5′

Arbitro: Zufferli (sez. Udine)
Assistenti: Garzelli e Nuzzi


Fonte tabellino