Basta un gol di Sebastiano Esposito alla Primavera nerazzurra per vincere di misura contro i pari età della Fiorentina nel corso della 2^ giornata di campionato.

Buon inizio per i padroni di casa, bravi a sfruttare le fasce per mettere in difficoltà i viola, con Mulattieri ed Esposito molto attivi davanti all’estremo difensore ospite Brancolini.

Al 20′ ci prova capitan Schirò che sbatte su Brancolini, mentre poco dopo la mezz’ora (34′) Esposito entra in area trovando però sulla sua strada un altro grande intervento del portiere ospite, migliore in campo dei suoi.

Sul finire del primo tempo, poi, ancora Schirò colpisce di testa il pallone che sfortunatamente finisce alto di poco, mentre la Viola risponde con il destro a giro di Pedro deviato in angolo da Stankovic.

Nella ripresa l’Inter sfiora subito il gol con Gianelli – subentrato ad Attys – e con il solito Esposito, ma senza successo, poi la gara si assesta su una situazione di sostanziale equilibrio fino all’ultimo quarto d’ora di gioco, quando fioccano le occasioni nerazzurre: prima il colpo di testa di Vergani che sfiora il palo e poi l’azione che porterà al vantaggio interista (77′) con Burgio che colpisce il palo, Gianelli che sulla ribattuta prende nuovamente il legno ed Esposito che sul secondo tap-in non può sbagliare e manda la palla in rete.

La Primavera di mister Madonna gestisce il vantaggio di misura e alla fine porta a casa 3 punti importanti contro un’avversaria di primo livello.

IL TABELLINO:

INTER-FIORENTINA 1-0
Marcatori: 32′ st Esposito 

INTER: 1 Stankovic; 2 Kinkoue, 4 Ntube, 6 Pirola; 7 Persyn, 11 Attys (1′ st Gianelli 17), 5 Agoume, 8 Schirò (18′ st Oristanio 20), 3 Colombini (18′ st Burgio 15); 9 Mulattieri (25′ st Vergani 23), 10 Esposito (41′ st Squizzato 18).
A disposizione: 12 Pozzer, 21 Tononi, 13 Vaghi, 14 Moretti, 16 Sami, 19 Vezzoni, 22 Fonseca.
Allenatore: Armando Madonna

FIORENTINA: 1 Brancolini, 2 Pierozzi, 3 Simonti (1′ st Ponsi 14), 4 Dutu, 5 Fiorini, 6 Dalle Mura, 7 Montiel (36′ st Gelli 15), 8 Hanuljak (40′ st Spalluto 19), 9 Pedro (16′ st Pierozzi 21), 10 Koffi, 11 Duncan (16′ st Kukovec 22).
A disposizione: 12 Chiorra, 16 Chiti, 17 Lovisa, 18 Bianco, 20 Simic.
Allenatore: Emiliano Bigica

Ammoniti: Dutu (12′ st, 34′ st), Ntube (37′ st)
Espulsi: Dutu (34′ st)

Recupero:  1′ – 4′

Arbitro: Matteo Marcenaro 
Assistenti: Massimino e Gualtieri


Fonte tabellino