Pareggio beffa per la Primavera dell’Inter contro il Sassuolo, che dopo l’iniziale vantaggio segnato da Schirò, viene raggiunta in pieno recupero da Manzari per l’1-1 finale.

Gara bloccata e senza molte emozioni nel primo tempo, con le due squadre che limitano reciprocamente a centrocampo il rispettivo gioco e non creano mai pericoli ai due portieri, salvo l’ottima occasione capitata a Fonseca nei minuti di recupero che non riesce però a trovare la porta. 

Nella ripresa, al 52′, Mulattieri calcia in porta trovando la risposta di Vitale, successivamente Fonseca viene murato dalla difesa neroverde.

Il Sassuolo reagisce e ci prova con Oddei, il cui tentativo viene neutralizzato da un grande intervento di Stankovic, poi, al 67′, ecco il gol che sblocca la partita messo a segno da capitan Schirò, che da posizione defilata trova di mancino l’incrocio dei pali.

Al 78′ altra occasionissima per i nerazzurri con la traversa colpita da Oristanio, ma quando il risultato sembrava ormai deciso, al 91′ un bel tiro di Manzari viene deviato da Cortinovis e finisce alle spalle di Stankovic per il definitivo 1-1.

 La Primavera di Armando Madonna tornerà in campo mercoledì 18 dicembre alle ore 14 per gli ottavi di finale di TIM Cup contro il Frosinone.

IL TABELLINO:

INTER-SASSUOLO 1-1
Marcatori: 
67′ Schirò, 91′ Manzari

INTER: 1 Stankovic; 2 Kinkoue, 4 Cortinovis, 6 Pirola; 7 Vezzoni (13′ st Colombini 15), 8 Attys (13′ st Persyn 17), 5 Squizzato (23′ st Boscolo Chio 19), 10 Schirò (C), 3 Burgio (37′ st Ntube 14); 9 Mulattieri, 11 Fonseca (13′ st Oristanio 20)
A disposizione: 12 Tononi, 13 Vaghi, 16 Sami, 18 Gianelli, 21 Vergani, 22 Gnonto
Allenatore: Armando Madonna

SASSUOLO: 1 Vitale; 2 Saccani, 3 Aurelio, 4 Piccinini, 5 Bellucci (35′ st Manzari 21), 6 Midolo, 7 Marginean, 8 Artioli (35′ st Mattioli 20), 9 Manara (16′ st Ripamonti 23), 10 Ghion (C) (28′ Bartoli 16 – 16′ st Mercati 18), 11 Oddei
A disposizione: 12 Vitiello, 13 Shiba, 14 Leporati, 15 D’Alessio, 17 Simonetta, 19 Ahmetaj
Allenatore: Francesco Turrini

Recupero: 2′ – 3′ 

Ammoniti: Squizzato (45′), Marginean (52′), Saccani (67′), Pirola (75′), Colombini (88′)

Arbitro: Giuseppe Repace (sez. Perugia)


Fonte