L’Inter Primavera vince per 3-0 contro il Genoa nel corso della 5^ giornata di ritorno del Campionato di categoria grazie alle reti di Mulattieri, Satriano e Fonseca.

LE PAGELLE:

Pozzer 6: viene chiamato in causa solo in un paio di occasioni in cui si fa trovare pronto, per il resto passa una giornata di grande tranquillità.

Kinkoue 6: meglio rispetto alle ultime uscite, risulta attento per tutta la gara e non commette errori.

Ntube 7: guida bene il reparto, non sbaglia nulla e lavora alla grande con i compagni.

Pirola 7: giornata praticamente perfetta anche per lui, che gioca come al solito con personalità e ordine.

Moretti 6: contiene in maniera adeguata la grande spinta di Lisboa, risultando particolarmente efficace in fase difensiva (dall’87’ Dimarco SV).

Gianelli 6: gioca un match di quantità e sostanza, variando per tutto il reparto e spendendo molte energie (dal 78′ Boscolo Chio SV).

Squizzato 6: in crescita rispetto alle ultime uscite, dà sostanza al reparto recuperando anche palloni importanti (dall’87’ Casadei SV).

Schirò 6,5: bene in entrambe le fasi, il capitano nerazzurro gioca in maniera ordinata ed equilibrata, garantendo sempre la sua presenza alla squadra.

Vezzoni 6,5: prestazione decisamente positiva anche per lui, che copre alla grande la sua fascia di competenza mettendo in mezzo palloni interessanti per i compagni e propiziando il gol di Fonseca (dal 78′ Persyn 6: entra in campo con la giusta motivazione, continuando in un certo senso il lavoro svolto in precedenza dal compagno titolare).

Man of the Match Mulattieri 7,5: ennesima prestazione maiuscola per lui, che va a segno per la 14^ volta in questo campionato confermandosi ancora una volta il vero valore aggiunto della squadra di Armando Madonna. 

Satriano 7: alla prima da titolare non delude le aspettative e trova anche la gioia del primo gol in maglia nerazzurra (dal 69′ Fonseca 6,5: venti minuti di grande sostanza per l’attaccante, che entra in campo con il piglio giusto e realizza un bellissimo gol di tacco con cui chiude definitivamente la gara).