“Oggi contro la Roma abbiamo fatto una brutta figura. Loro hanno meritato la vittoria, noi siamo stati inferiori in tutto.”

Non usa mezzi termini l’allenatore della Primavera nerazzurra Armando Madonna ai microfoni di Sportitalia dopo la brutta sconfitta contro la Roma: “Oggi non ha funzionato nulla, né l’aspetto tecnico, né quello mentale. Abbiamo sbagliato tanto, non si può fare così male, c’è poco da analizzare. Queste partite servono per imparare e per crescere, oggi dopo il pareggio dovevamo chiuderci e provare a reindirizzare la partita con un’altra tranquillità ma non l’abbiamo fatto e sono arrivati altri due gol. Le assenze? Sono tre partite che ci mancano dei giocatori, non possiamo attaccarci a quello. Eravamo in undici in campo esattamente come la Roma. La sconfitta non è arrivata per quello, ma per l’atteggiamento sbagliato. In quanto allenatore io sono assolutamente responsabile, perchè non ho fatto capire bene ai ragazzi quello che volevo, ma è giusto metterci la faccia tutti, proprio come succede quando arrivano delle vittorie.”

Sulla partita di martedì prossimo in Youth League contro il Borussia Dortmund, infine, mister Madonna ha aggiunto: “Sarà un’altra partita molto importante, questa sconfitta dovrà servirci per affrontarla nel modo giusto.”


Fonte