Con la qualificazione alla Fase Elite già in tasca, Svezia e Italia U19 si affrontano dalle 18 per conquistare il primo posto nel Girone 9.

Titolare il bomber nerazzurro Andrea Pinamonti, in panchina Davide Bettella e Nicolò Zaniolo, impiegati dal primo minuto contro Moldavia ed Estonia.

LE FORMAZIONI: 

SVEZIA: Nilsson; Fors, Andersson H., Colley (C), Ahmedhodzic; Bellman, Browning, Titi, Rafael; Edqvist, Bergqvist

A disposizione: Rönning), Brorsson, Krusnell, Mumbongo, Marklund, Svedberg, Almqvist, Gudmundsson, Konstandeliasz

Allenatore: Tomas Turesson

ITALIA: Plizzari; Candela, Bianchi E., Bastoni, Bellanova; Gabbia, Mallamo, Danzi; Melegoni (C); Capone C., Pinamonti

A disposizione:  Cerofolini, Tripaldelli, Sottil, Gori, Bettella, Marcucci, Pellegri, Zaniolo, Buongiorno

Allenatore: Paolo Nicolato

Arbitro: Robert Madley (Inghilterra)

Assistente 1: Edward Smart (Inghilterra)

Assistente 2: Bruno Rodrigues (Portogallo)

Quarto Uomo:  João Pinheiro (Portogallo)