Dopo aver giocato la gara di ritorno di Coppa Italia contro il Napoli, riprende anche il campionato italiano e l’Inter questa sera affronterà la Sampdoria nel recupero della 25^ giornata di Serie A.

Le due squadre scenderano in campo alle 21:45 presso lo Stadio “Meazza” di Milano. Ricordiamo inoltre che, come per la TIM Cup, anche in campionato si potranno effettuare cinque sostituzioni nel corso dell’incontro utilizzando al massimo tre interruzioni di gara oltre all’intervallo.

Tra i giocatori a disposizioni di mister Conte ci sono anche i giovani classe 2002 Sebastiano Esposito, Lorenzo Pirola e Lucien Agoumè.

LE FORMAZIONI:

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 23 Barella, 15 Young; 24 Eriksen; 9 Lukaku, 10 Lautaro

A disposizione: 46 Berni, 2 Godin, 7 Sanchez, 11 Moses, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 30 Esposito, 31 Pirola, 32 Agoumé, 33 D’Ambrosio, 34 Biraghi

Allenatore: Antonio Conte

SAMPDORIA (4-4-1-1): 1 Audero, 24 Bereszynski, 15 Colley, 34 Yoshida, 29 Murru; 18 Thorsby, 7 Linetty, 91 Bertolacci, 14 Jankto; 11 Ramirez; 17 La Gumina

A disposizione: 30 Falcone, 3 Augello, 4 Vieira, 5 Chabot, 6 Ekdal, 9 Bonazzoli, 12 De Paoli, 16 Askildsen, 21 Tonelli, 23 Gabbiadini, 26 Leris, 33 Rocha

Allenatore: Claudio Ranieri

Arbitro: Mariani

Assistenti: Mondin, Galetto

Quarto Uomo: Piccinini

VAR e Assistente VAR: Aureliano, Passeri