Larga vittoria della Berretti nerazzurra che in trasferta contro il Piacenza vince per 4-1 grazie alle reti di Mitrea, Ballabio, Krasniqi e Vezzoni.

Scendono molto bene in campo i ragazzi di Gianmario Corti, che disputano un match aggressivo e attento. Al 28′, però, arriva la grande occasione dei padroni di casa di passare in vantaggio su calcio di rigore, ma Tintori si supera mantenendo la sua porta inviolata.

Gol sbagliato, gol subito, ed ecco il vantaggio dell’Inter grazie al bel rasoterra di Mitrea che vale l’1-0 e che permette agli ospiti di chiudere il primo tempo in avanti.

Nella ripresa i nerazzurri consolidano il vantaggio con la rete di Ballabio che mette dentro da pochi passi al 58′ e poi con quella di Krasniqi al 65′.

Il Piacenza prova a riaprire i giochi al 73′ con Mazati ma inutilmente, perchè all’86’ Vezzoni cala il poker che chiude definitivamente il match.

La Berretti nerazzurra torna così alla vittoria dopo la sconfitta di misura rimediata in settimana nel recupero contro l’Atalanta e sale a quota 13 punti in classifica in sesta posizione.

La prossima settimana i nerazzurri saranno impegnati in casa contro il Monza per la 11^ giornata di campionato.