Non riesce a vincere contro l’Atalanta la Berretti interista, che perde in casa di misura per 2-1 nel recupero dell’8^ giornata di campionato.

Partono bene gli orobici, che al 19′ sbloccano il risultato con il gol di Kobacki, che solo davanti a Pozzer non sbaglia e manda la palla in rete. L’Inter insiste alla ricerca del pareggio e lo raggiunge con il colpo di testa vincente di Confalonieri sul calcio d’angolo di Gianelli (28′).

La Dea, però, non ci sta e si porta nuovamente in vantaggio al 34′ ancora una volta con Kobacki.

Nella ripresa le due squadre non riescono a rompere l’inerzia del match dando vita ad una prestazione positiva ma non abbastanza concreta e il risultato non cambia fino al 90′.

Man of the Match InterYouth è: Laurens Serpe. Il difensore classe ’01, al ritorno in campo dopo un infortunio, offre una prestazione solida e di carattere, disputando un primo tempo di ordinaria amministrazione e salendo in cattedra nella ripresa con ottimi interventi che fermano numerose azioni avversarie guidando alla grande tutto il reparto.