Arriva una rotonda vittoria per la Berretti nerazzurra, che vince contro il Südtirol tra le mura amiche del Centro Sportivo “Paolo Borsellino” di Peschiera Borromeo per 6-2.

Bastano 7 minuti all’Inter per portarsi in avanti grazie al gol di Galazzi, che conclude una bella azione personale mandando la palla in rete. Pochi minuti più tardi, poi, ancora il numero 9 nerazzurro va al tiro trovando sulla sua strada l’ottima risposta del portiere avversario.

Al 41′ arriva il raddoppio interista con Zupperdoni e due minuti più tardi è Demirovic a segnare il 3-0 trasformando il calcio di rigore assegnato per fallo su Galazzi.

Nella ripresa il copione non cambia e al 51′ la Berretti nerazzurra va a segno ancora Galazzi su assist di Roric, il Südtirol risponde con la traversa colpita da Francescon e il successivo tentativo di Zanon, ma è ancora l’Inter a rendersi pericolosa con il tiro potente e centrale di Demirovic (54′).

Intorno all’ora di gioco arriva il 5-0 firmato Zupperdoni, che approfitta di un errore del portiere e manda il pallone in rete.

Al 68′ Galazzi si porta a casa il pallone grazie alla sua terza rete di giornata concludendo così nel migliore dei modi l’ottima azione personale di Rossi, dall’altra parte il Südtirol riesce a bucare per due volta la porta del neo entrato Milani con Baldo e Uez ma questo non basta per spaventare l’Inter, che mette così a segno una grande vittoria che la porta a quota 32 punti confermandola in testa alla classifica.

Man of the Match InterYouth è: Nicolas Galazzi. Nonostante il campo pesante, mette a segno una tripletta importante ai fini della vittoria finale muovendosi bene e aiutando la squadra a salire, disputando nel complesso una prova più che positiva.