Sono queste le dichiarazioni a InterTV dell’amministratore delegato dell’Inter Alessandro Antonello dopo la vittoria del Campionato Primavera:“Il settore giovanile nerazzurro ha scritto la storia del club vincendo nove scudetti, addirittura gli ultimi due consecutivi. Ringrazio tutto lo staff per il lavoro di gruppo che ha svolto: arrivare due volte in finale e vincerle entrambe significa che ci sono una programmazione e un lavoro ben specifici. Un grazie particolare per i traguardi raggiunti va al responsabile del settore giovanile Roberto Samaden, a mister Stefano Vecchi e a tutte le persone che lavorano in questo ambito.”

“Sappiamo che i nostri giovani sono un punto forte per il club” – continua Antonello“e sappiamo di dovere investire tanto in loro perché sono il nostro futuro.”

“Quest’anno abbiamo fatto un “triplete” particolare vincendo la Supercoppa Italiana, la Viareggio Cup e il Campionato e migliorarsi diventa difficile, anche se l’anno prossimo potremo giocare nuovamente la Youth League e portare a casa un titolo a livello europeo sarà sicuramente il nostro obiettivo. Inizieremo la nuova stagione con la stessa voglia di vincere che ci ha accompagnato in questo anno.”


Fonte foto