Con la conclusione della regular season della Primavera 2 si possono tirare le prime somme del campionato, con Novara e Palermo già promosse in Primavera 1.

Per quanto riguarda i primi, il pass promozione era arrivato la scorsa settimana quando – complice il 3-0 sul Cittadella – la squadra degli ex nerazzurri Pierre Bolchini e Nicolò Vai aveva festeggiato a Novarello la vittoria del Girone A, mentre il Palermo ha dovuto aspettare l’ultima giornata di campionato e il pareggio interno nel big match con il Cagliari per festeggiare la vittoria del Girone B.

I PLAYOFF

Nel Girone A, Empoli, Cesena e Spezia si sono qualificate ai playoff, mentre nel Girone B saranno Cagliari, Ascoli e Bari a giocarsi la possibilità di essere promosse in Primavera 1.

IL CALENDARIO

PLAY-OFF, PRIMAVERA 2 – 1° TURNO

CESENA – BARI

ASCOLI – SPEZIA

PLAY-OFF, PRIMAVERA 2 – SEMIFINALI

EMPOLI – Vincente Ascoli Vs Spezia

CAGLIARI – Vincente Cesena Vs Bari

FINALE – GARA UNICA

 

Anche in Primavera 1, a due giornate dalla fine della regular season, ci sono diverse certezze: intanto la qualificazione matematica dell’Atalanta alle Final Four ottenuta ieri grazie alla vittoria degli orobici sul Bologna e al contemporaneo pareggio dell’Inter in trasferta sul Napoli.

Inter che “ringrazia” la Fiorentina, bloccata sul 3-3 dal Milan, e che rimane quindi a 3 punti di distanza dai nerazzurri secondi e impegnati la prossima settimana in casa con il Sassuolo e poi in trasferta a Bologna – penultima a 25 punti e a rischio retrocessione – per l’ultima giornata di campionato.

In zona playoff, invece, è la Roma a blindare momentaneamente il quarto posto grazie alla vittoria per 2-0 contro il Chievo, mentre la Fiorentina conserva ancora un minimo vantaggio sui giallorossi dopo il sopracitato pareggio contro il Milan di questa mattina.

In fondo alla classifica, infine, è la Lazio a salutare la Primavera 1, complice la sconfitta di misura contro la Sampdoria che ha ufficialmente relegato i biancocelesti in Primavera 2.