L’Inter domina contro il Sassuolo vincendo per 5-0 e vola alle Final Four del Campionato Primavera: decidono la doppietta di Zaniolo e le reti di Adorante, Colidio e D’Amico.

Super partenza dei ragazzi di Stefano Vecchi che passano in vantaggio dopo soli 3 minuti, quando Zaniolo viene servito perfettamente dal filtrante di Schirò e di destro manda la palla in rete.

Dopo la traversa colpita dai neroverdi con Mota Carvalho, però, al 25′ sono ancora i padroni di casa ad andare in gol con Adorante, che di testa non sbaglia su assist di Gavioli, prima di segnare il 3-0 poco prima dell’intervallo con il bel gol di Colidio.

Nella ripresa il copione non cambia ed è ancora la Primavera nerazzurra a fare la gara, rendendo ancora più cospicuo il suo vantaggio prima con il gran mancino di Zaniolo che finisce all’incrocio e poi con il quinto gol messo a segno dal neo entrato D’Amico (primo centro in Primavera per lui, ndr), che devia in rete la conclusione di Merola.

Grazie a questa vittoria l’Inter è dunque matematicamente seconda e raggiunge l’Atalanta alle Final Four di Reggio Emilia in programma dal 5 al 9 giugno prossimi, mentre la settimana prossima affronterà in trasferta per l’ultima gara di regular season il Bologna.

Man of the Match InterYouth è: Nicolò Zaniolo. C’è il suo zampino in questa importantissima vittoria nerazzurra, e non solo per la doppietta segnata: oggi, infatti, ha giocato come solo lui sa e può fare, con qualità, fantasia e una grinta da primo della classe.