La Primavera nerazzurra vince la seconda partita della 71^ edizione della Viareggio Cup e mette un piede negli ottavi di finale: contro il Cagliari finisce infatti 2-0 grazie alle reti di Mulattieri e Ntube.

Dopo una grande occasione per i sardi al 5′ con Pozzer che salva miracolosamente su Gagliano, l’Inter alza la testa e risponde con il tiro da buona posizione di Mulattieri che si spegne di poco a lato.

Poco dopo la mezz’ora ancora Pozzer si supera sul gran destro di Doratiotto lasciando invariato il risultato fino all’intervallo.

Nella ripresa i ragazzi di Armando Madonna passano quasi subito in vantaggio con Mulattieri che al 51′ risolve una mischia in area dopo un calcio di punizione e porta in avanti i suoi, sfiorando anche il raddoppio al 62′.

Il Cagliari cerca il pareggio ma senza successo e all’88’ Ntube spegne definitivamente i sogni di rimonta dei rossoblù deviando in porta un cross di Roric.

Venerdì la Primavera nerazzurra tornerà in campo per la terza e ultima gara della fase a gironi contro gli australiani del Leichhardt.

IL TABELLINO:

INTER-CAGLIARI 2-0
Marcatori: 6′ st Mulattieri, 43′ st Ntube

INTER: 1 Pozzer; 2 Grassini, 4 Nolan (C), 6 Rizzo, 3 Corrado; 14 Ballabio, 5 Roric (45′ st Demirovic 24), 20 Burgio; 7 Persyn (17′ Ntube 13), 9 Vergani (40′ st Gianelli 15), 11 Mulattieri
A disposizione:  12 Stankovic, 21 Dekic, 16 Attys, 17 Rossi, 18 Colidio, 19 Colombini, 23 Van Den Eynden,  27 Serpe
Allenatore: Armando Madonna

CAGLIARI: 12 Daga, 2 Kouadio, 16 Porru, 27 Boccia, 8 Ladinetti, 4 Carboni, 22 Lella (23′ st Contini 18), 10 Lombardi, 17 Gagliano (1′ st Verde 21), 7 Marigosu, 9 Doratiotto
A disposizione: 1 Cabras, 20 Albini, 13 Cadili, 6 Peressutti, 25 Pici, 11 Dore, 19 Kanyamuna, 23 Cannas
Allenatore: Massimiliano Canzi

Ammoniti: Ladinetti (9′ st), Lella (13′ st), Rizzo (14′ st), Roric (26′ st), Vergani (38′ st), Lombardi (38′ st)

Recupero: 1′ – 4′

Arbitro: Giuseppe Vingo (sez. Pisa)
Assistenti: Venuti e Pansardi


Fonte