Finisce con una bella vittoria per 4-1 l’anno dell’U17 nerazzurra che si impone in casa sul Bologna e rafforza la prima posizione in classifica.

Ottima la partenza dei ragazzi di Andrea Zanchetta, che prendono fin da subito in mano le redini del gioco lasciando poco spazio ai felsinei di esprimersi.

Al 20′, ecco il gol di Oristanio che vale l’1-0 nerazzurro al termine di una bella azione personale, mentre due minuti più tardi è ancora lui ad entrare in area e a farsi atterrare trovando il calcio di rigore poi trasformato da Esposito.

Al 36′, arriva il 3-0 dei padroni di casa sempre con Esposito servito alla perfezione – neanche a dirlo – da un Oristanio oggi in grande spolvero.

Nella ripresa gli ospiti riaprono la partita con la rete di Rocchi, ma la rete di Boscolo Chio al 52′ spegne definitivamente i sogni di gloria del Bologna mettendo in cassaforte il risultato per l’Inter.

L’U17 nerazzurra termina così il girone di andata al primo posto in classifica a quota 32 punti.

Man of the Match InterYouth è: Gaetano Oristanio. Apre le danze segnando un gran gol, poi ci mette del suo anche in occasione della doppietta di Esposito disputando un match attento, cinico e di grande sostanza.