Prosegue il ritiro della Prima Squadra a Lugano e tra i convocati di Antonio Conte c’è anche il portiere delle giovanili nerazzurre Filip Stankovic, protagonista di una grande stagione con l’U17 con la quale ha vinto lo Scudetto e la Supercoppa di categoria.

“Il ritiro sta andando bene. È impegnativo ma riesco a stare dietro agli allenamenti” – ha dichiarato il serbo ai microfoni di Inter TV. “Non nego che è dura, sto sperimentano carichi di lavoro più grossi rispetto a come ero abituato. Però confrontarmi con portieri molto bravi e con tanta esperienza è divertente per me, è un sogno”.

“Mi sto allenando con Handanovic, Padelli e Berni. Mi trovo bene con loro e mi danno tanti consigli. Sono stato accolto bene fin dall’inizio e quando sbaglio qualcosa mi correggono e mi aiutano a migliorare”.

Qual è stato il consiglio di papà Dejan? Prima di partire mi ha detto che sarebbe stata dura, di non mollare e che ogni giorno e ogni allenamento sarebbero stati importanti per la mia crescita”.

Infine Stankovic lascia un commento sulla stagione che verrà: “Mi aspetto un grande anno. Il mister sta lavorando bene con la squadra, soprattutto tatticamente. Sono sicuro che arriveranno grandi risultati”.


Fonte