L’U17 A e B di Cristian Chivu vince in rimonta il derby di andata contro i pari età del Milan: 2-1 il risultato finale, in gol Oppizzi e Magazzù.

Sono gli ospiti a partire meglio, con i padroni di casa che non riescono ad esprimere il loro gioco e non impensieriscono la retroguardia avversaria e al 16′ i rossoneri passano in vantaggio con El Hilali, bravo a sfruttare un buco nella difesa nerazzurra e a mandare la palla in rete.

L’Inter cerca la reazione d’orgoglio e carattere e al 31′ sfiora il pareggio sugli sviluppi di una punizione di Peschetola, ma Casadei spara alto a portiere battuto.

Al 34′ ci prova Magazzù con un tiro potente ma centrale che finisce dritto tra le braccia dell’estremo difensore del Milan Desplanches, poi, due minuti più tardi ecco il gol del pareggio dell’Inter: si accende Gnonto che da sinistra mette in mezzo un buon pallone sul quale si avventa Oppizzi segnando l’1-1.

Nella ripresa il match si accende aumentando d’intensità e a tratti di cattiveria, con l’Inter che reclama per un rigore apparentemente lampante al 54′ e che infine, al 58′, se lo vede assegnare dal direttore di gara per fallo di Tonon su Magazzù che si incarica anche della battuta e non sbaglia portando in avanti i suoi.

 L’U17 nerazzurra stringe i denti e al 90′ può festeggiare la grande vittoria nel derby di Milano.

La prossima settimana i ragazzi di mister Chivu saranno impegnati in trasferta contro la Spal.

Man of the Match InterYouth è: Luca Magazzù. Prima si procura e poi segna il rigore che permette ai suoi di ribaltare il risultato e vincere il derby, non di certo una partita qualunque. Buono il suo approccio al match, lotta e tira costantemente fuori il carattere.