La gara di Youth League tra Inter e Rennes valida per gli ottavi di finale si giocherà.

A comunicarlo è stata la Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo UEFA (CEDB) che ha chiuso i procedimenti disciplinari contro l’Inter per il presunto rifiuto a giocare.

Infatti, dopo la decisione del club nerazzurro di non scendere in campo a tutela della salute propri giocatori, tesserati e dipendenti, spostando la gara, inizialmente prevista per il 3 marzo, all’11 dello stesso mese a causa dell’emergenza legata al Covid-19, la Commissione UEFA ha decretato che la sfida degli ottavi di UEFA Youth League 2019/20 tra Inter e Rennes si giocherà il 16 agosto alle ore 15 in campo neutro a Nyon.


Fonte