Ottima gara per la Primavera che però viene sconfitta per 2-1 dall’Atalanta nella gara valida per la 13^ giornata di campionato.

I ragazzi di mister Madonna partono con il piede giusto e nei primi minuti di gioco collezionano numerose occasioni. Al 4′ Fonseca colpisce il palo e subito dopo l’estremo difensore bergamasco ci mette la pezza su vari tentativi interisti. Al 28′ arriva il vantaggio della Dea con Colley che sfrutta al meglio la respinta di Stankovic sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Nella ripresa entrambe le squadre si fanno trovare ben messe in campo e i ritmi sono molto alti. Infatti arriva la rete del pareggio al 57′: Colombini viene atterrato in area di rigore e viene concesso il tiro dal dischetto che Fonseca concretizza spiazzando Ndiaye. L’Inter a quel punto cerca in tutti i modi la rete del vantaggio con il neo entrato Oristanio che impaurisce in diverse occasioni i bergamaschi. Al 74′ però arriva la rete di Traore che calcia in rete il cross di Cambiaghi.

I nerazzurri provano fino alla fine a portare a casa almeno il pareggio ma a nulla servono gli sforzi. La partita termina così per 2-1 in favore dell’Atalanta nonostante la buona prova della squadra di Armando Madonna.

L’Inter tornerà in campo il prossimo 12 gennaio 2020 per sfidare tra le mura amiche l’Empoli.

ATALANTA-INTER 2-1
Marcatori: 
28′ Colley, 12′ st Fonseca, 29′ st Traore

ATALANTA: 1 Ndiaye; 2 Ghislandi (19′ st Bergonzi 13), 3 Brogni, 4 Guth, 5 Okoli, 6 Heindenreich, 7 Traore, 8 Gyabuaa, 9 Piccoli (20′ st Cortinovis 18), 10 Colley (42′ st Finardi 16), 11 Cambiaghi (38′ st Ruggeri 14)
A disposizione: 12 Gelmi, 14 Ruggeri, 15 Milani, 17 Panada, 19 Italeng, 20 Ghisleni, 22 Dajcar
Allenatore: Massimo Brambilla

INTER: 1 Stankovic; 2 Kinkoue (38′ st Vergani 23), 4 Ntube, 6 Pirola; 7 Persyn, 8 Gianelli (44′ st Boscolo Chio 21), 5 Squizzato (44′ st Burgio 16), 10 Schirò, 3 Colombini; 9 Mulattieri (25′ st Oristanio 20), 11 Fonseca (38′ st Bonfanti 22)
A disposizione: 12 Tononi, 13 Vaghi, 14 Moretti, 15 Cortinovis, 17 Vezzoni, 18 Attys, 19 Sami
Allenatore: Armando Madonna

Ammoniti: 9′ st Persyn, 32′ st Pirola

Recupero: 0′ – 4′

Arbitro: Fabio Natilla (sez. Molfetta)


Fonte tabellino